Lo sapevi che la tecnologia stretch hood riesce ad eseguire più di 10 differenti configurazioni di cappuccio elastico?

La tecnologia di packaging stretch-hood è una delle più flessibili presenti sul mercato per l’imballaggio di fine linea. È stata progettata specificatamente per proteggere, stabilizzare e conservare i prodotti su pallet e per fare ciò deve riuscire ad adattarsi al meglio ai più differenti tipi di merce.

L’incappucciatrice stretch hood può lavorare automaticamente con diverse dimensioni o spessori di film e per ogni tipo di film può applicare diversi formati di cappuccio elastico sul carico.

Lo stretch hood completo, standard, è certamente la configurazione più popolare, offre una protezione completa contro l’acqua e le intemperie, una grande stabilità del carico e un display del prodotto eccezionale.

Se l’imballo non ha bisogno di essere impermeabile, consigliamo la configurazione open-top, per ridurre al minimo l’utilizzo di plastica, garantendo comunque una eccellente stabilità della merce.

Se i prodotti sono già abbastanza stabili sul pallet, allora la modalità ‘Sleeve’ potrebbe essere l’ideale, che grazie all’elasticità del film estensibile funzionerà come una fascia elastica intorno al carico, mantenendolo fermo sul pallet, senza alterarne la forma.

Allora, qual è la configurazione stretch hood che fa per te? Contattaci per saperne di più.